RAMI VAGANTI

Questi sono i classici rami che si trovano sulle spiagge dopo l’unione di due eventi atmosferici: forti piogge e forti mareggiate! Il primo fa staccare gli alberi dai margini del fiume e il secondo li trascina in chissà quale spiaggia del mondo. Da questo deriva il nome dell’opera: Ramo Vagante, l’installazione sta nel fatto di averlo legato nuovamente a terra tramite dei nastri di acciaio, come se avesse nuove radici. L’acciaio materiale indistruttibile manifesta l’impossibilità al ramo di muoversi nuovamente. L’alterazione dell’uomo su questa terra che ne modifica ormai il ciclo vitale delle cose dalla loro nascita alla loro morte. In parallelo al significato dell’opera l’altro pensiero che si vuole esporre è le volontà di quel ramo di riabbandonare la spiaggia e risolcare i mari alla ricerca di nuove esperienze in parallelo un artigiano è legato alla propria terra ha difficoltà a lasciare la propria terra ma sa che potrebbe trovare al di fuori opportunità che ormai questa terra non offre!

Come possiamo aiutarti?

Richiedi informazioni su questo prodotto